A Piazza Affari, con un calo dello 0,72%, venerdì scorso il FTSE MIB non è riuscito a mantenersi sopra la soglia dei 19 mila punti. Nella sessione di oggi, lunedì 17 dicembre del 2018, l'azionario italiano in apertura rischia di essere di nuovo sotto pressione a causa del -2,26% e del -2,02% che, rispettivamente, il 14/12 hanno fatto registrare il Nasdaq Composite ed il Dow Jones

Manovra, nuovo vertice di Governo a quattro

Ma in realtà il vero driver, per oggi e per i prossimi giorni, è rappresentato dalla manovra del Governo giallo-verde visto che oramai siamo arrivati in tutto e per tutto alla resa dei conti con l'Ue in vista della presentazione al Senato del maxi-emendamento che, sostanzialmente, andrà a riscrivere il testo in larga parte. Non a caso, per trovare la quadra tra M5S e Lega, c'è stato nella notte l'ennesimo vertice di Governo a quattro, ovverosia con il Premier Conte, il Ministro all'Economia Tria ed i due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini