Parte oggi, lunedì 7 gennaio del 2019, la prima ottava di scambi piena del nuovo anno per i mercati azionari europei ed americani. Da oggi e fino a venerdì 11/1 vedremo se i listini saranno in grado di dare seguito all'entusiasmo del 4 gennaio. Nel dettaglio, a Piazza Affari il FTSE MIB riparte oggi dal +3,37% a 18.831,79 punti di venerdì scorso, così come negli USA il Nasdaq Composite, +4,26% a 6.738,86 punti, ha messo il turbo insieme al Dow Jones, +3.29% a 23.433,16 punti, ed all'S&P 500, +3.43% a 2.531,94 punti.

Shutdown USA continua, Donald Trump non cede

L'impressione, al momento, è che in realtà sui mercati non ci sia una direzione chiara, ma questa si attiva di volta in volta in base a buone o cattive notizie che, senza guardare in faccia ai fondamentali dell'economia e delle società quotate, fanno crollare o impennare i listini. E' Wall Street da questo punto di vista la piazza che fa il bello ed il cattivo tempo nell'attesa, ad esempio, che gli USA escano dallo shutdown