La distribuzione dei vaccini già a partire dal prossimo mese, che dovrebbe ridurre l'impatto negativo sull'economia dalla seconda ondata di Covid19, continua a sostenere i principali mercati azionari del Vecchio Continente che arrivano al giro di boa in generale rialzo, anche se in rallentamento dai top intra, nonostante i contrastanti dati provenienti dagli indici PMI europei.

Sul mercato delle valute l'Euro tenta l'affondo di area 1.189 nei confronti del Dollaro oltre quali si potrebbero avere allunghi fin verso i massimi degli ultimi 28 mesi posti sulla soglia degli 1.2 

In un contesto generale che guarda già ad una ripresa economica si avvantaggia anche il Crude Oil con le quotazioni che, dopo essersi riportati oltre l'area dei 41-41.5 $ al barile, mettono nel "mrino" i massimi di Agosto 2020 situati nei pressi dei 43.5-43.7 $.

 

La giornata sul FTSE Mib

Dopo un apertura in gap up prosegue il trend rialzista sul nostro indice principale con i prezzi che viaggiano, dopo aver avvicinato la soglia dei 22mila punti, in area 21800 punti grazie anche agli ottimi acquisti che si stanno riversando sul settore bancario dopo l'OPA del Credit Agricole sul CREDITO VALTELLINESE (titolo presente nel ns Portafoglio MIDCAP) a 10.5 euro per azione;

dal punto di vista grafico nessuna novità rispetto al closed di venerdì scorso con un FTSE Mib che continuare a mostrare un'ottima forza relativa nei confronti degli altri indici europei anche se molti indicatori di breve arrivati in aree di eccesso aumentano sempre di più le possibilità di una normale correzione.

Vuoi abbonarti ai nostri Portafogli Azionari scontati del 30%? Clicca qui e sottoscrivi la promozione del Black Friday

Buon trading