A Piazza Affari il FTSE MIB ha già scontato il declassamento del rating Italia di venerdì scorso da parte di Moody's? La risposta arriverà già oggi, lunedì 22 ottobre del 2018, alla riapertura del mercato azionario e di quello obbligazionario dopo che lo spread, sempre venerdì scorso, ha toccato i 336 punti base prima di ripiegare.



Saltano tutti gli schemi, Governo italiano pronto a sfidare l'Ue

L'impressione è che, come nelle peggiori partite di calcio, dal punto di vista tattico, siano saltati tutti gli schemi su più fronti. A schema libero è infatti la manovra finanziaria che resta piantata su obiettivi di deficit e su previsioni di crescita del Pil che sono superiori a quelle che l'Ue, per il nostro Paese, prevede che si possano realmente raggiungere. Proprio in queste ore, tra l'altro, il Governo italiano dovrà rispondere alla lettera Ue che in linea con le attese, ed in via preventiva, ha già bocciato i numeri della Legge di Stabilità 2019.