Terzo gradino del podio a Recordati (+1,83%) che ha preceduto i due “titoli del giorno”: Hera (+1,60%) ed A2A (+1,48%) entrambe al loro massimo storico.

Un 2019 pieno di soddisfazioni per gli azionisti di Diasorin (+1,16%). Record storico ritoccato anche da Poste Italiane (+0,30%).

Da segnalare anche l’ennesimo rialzo di Azimut (+0,39%) sempre best performer del 2019 davanti a Saipem (+0,70%) quest'ultimo sempre più vicino al livello psicologico dei 5 euro che da diversi anni si è dimostrato una barriera.

Al momento New York viaggia contrastata con il Dow Jones (-0,4%) che lascia sul terreno quasi mezzo punto percentuale, lo S&P500 (-0,1%) in lieve calo, mentre il Nasdaq (+0,1%) rimane in territorio positivo.

Giancarlo Marcotti per Finanza In Chiaro

Sei un appassionato di trading?
Partecipa ai nostri webinar gratuiti: http://www.trend-online.com/webinar/