Appena un mese fa l'amministratore delegato di Tesla ha twittato le proiezioni per il 2019 relativamente alla produzione della casa automobilistica.

Tesla produrrà tra 420.000 e 600.000 vetture nel 2019: a rivelarlo è lo stesso Elon Musk in occasione del lancio della berlina Model 3.

Le ultime previsioni di Musk arrivano pochi giorni dopo che gli enti regolatori statunitensi lo hanno accusato di aver violato un accordo approvato dal tribunale tra la casa automobilistica elettrica e l'agenzia di regolamentazione.

Previsioni Tesla 2019-2020: lancio del Model Y

Tesla Model Y è il nuovo SUV compatto del costruttore di automobili elettriche, che uscirà nel 2020.

Elon Musk è salito sul palco nello studio di design di Tesla, fuori Los Angeles, con il solito entusiasmo esultante da parte dei fan fedeli della casa automobilistica.

Ma, quando alla fine ha svelato la vettura, la reazione è stata leggermente meno entusiasta rispetto a tre anni prima quando è stata svelata la berlina Model 3.

Il Modello Y è quasi esattamente come il Modello 3, solo un po’ più grande.

Il lancio del Modello Y da $ 47.000 è previsto per l’autunno del 2020 e avrà un'autonomia di 300 miglia, ha sottolineato lo stesso Musk.

Tesla venderà anche una versione bimotore a trazione integrale per $ 51.000 e una versione performance per $ 60.000 - entrambi saranno disponibili nell'autunno del 2020.

La versione più economica della gamma standard con una gamma di 230 miglia non sarà disponibile fino 2021, ha detto Musk. Il prezzo sarà di $ 39.000.