A sei mesi dall'avvio del Reddito di Cittadinanza, e mentre i beneficiari del sussidio governativo attendono di ricevere a breve la mensilità di settembre, arrivano nuove stime dell'Inps sugli importi finora accreditati sulle card rilasciate da Poste Italiane.

Reddito di cittadinanza pagamenti, dati Inps aggiornati a settembre

Secondo le tabelle aggiornate fornite ieri dall'ente previdenziale, alla data del 4 settembre l'importo medio mensile dell'Rdc, erogato a circa 842.787 nuclei familiari per un totale di 2,214 milioni di persone coinvolte, è stato pari a 518,36 euro.

Rdc e Pdc: in totale 960mila domande accolte

Riviste anche le stime per quel che riguarda la Pensione di cittadinanza, con 117.220 nuclei familiari che sono riusciti ad accedere al beneficio, pari a 133.512 persone coinvolte, e un assegno 'integrativo' medio di 208,80 euro: tenendo in considerazione entrambe le misure anti-povertà varate dal primo governo Conte, la media degli importi si è attestata a 481,16 euro a fronte di poco più di 960mila nuclei familiari beneficiari, per un totale di 2.348.423 cittadini toccati.