A partire da oggi, lunedì 27 maggio del 2019, dovrebbero partire i primi accrediti per la seconda mensilità del reddito di cittadinanza a favore di chi ha presentato domanda entro lo scorso mese di marzo.

Reddito di cittadinanza, come verificare che i soldi sono arrivati

Al riguardo c'è da dire che l'Inps non ha comunicato un data ufficiale di accredito del sussidio, ma da qui a pochi giorni tutti i legittimi beneficiari dovrebbero vedersi accreditata la somma dovuta sulla Carta del Reddito di Cittadinanza che altro non è che una carta Postepay emessa dal Gruppo Poste Italiane

La verifica ed il controllo, sulla disposizione di pagamento dell'Inps a Poste Italiane, può essere effettuato da questo link, muniti di codice PIN, oppure dal sito Internet ufficiale del Reddito di Cittadinanza muniti di SPID, il sistema pubblico di identità digitale