Canale telematico a parte per gestire i 'pentiti' del sussidio?

E questo perché, riporta altresì IlMessaggero.it, sarà necessario per il reddito di cittadinanza, e nello specifico per le disdette, un canale telematico a parte, quello dei 'pentiti' per nulla disposti, per meno di 100 euro al mese, a sottostare ai controlli fiscali, ai navigator ed alle proposte di lavoro dei centri per l'impiego.