Tra i percettori del reddito di cittadinanza, alla data del 10 febbraio del 2020, 40 mila beneficiari del sussidio hanno trovato lavoro, mentre le persone convocate dai Centri per l'Impiego sono salite a quota 529 mila. Sono questi, sulla cosiddetta fase 2 del reddito di cittadinanza, i dati ufficiali che sono stati resi noti dall'Anpal - Agenzia Nazionale Politiche Attive Lavoro ed ente pubblico italiano che opera sotto la vigilanza del Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

Fase 2 del reddito di cittadinanza, i numeri Anpal al 10 febbraio 2020

Inoltre, riferendoci sempre ai percettori di reddito di cittadinanza, attualmente i Patti di servizio firmati sono oltre 250 mila, mentre sono 200 mila i beneficiari con una politica attiva in corso. In più, presso i Centri per l'Impiego, alla data del 10 febbraio del 2020 sono 372.855 i beneficiari del reddito di cittadinanza che possono avvalersi del supporto dei navigator.