E' ufficialmente scattato il conto alla rovescia per i pagamenti del reddito di cittadinanza 2020, mensilità di febbraio. Per il giorno 27, e comunque non oltre l'ultimo giorno di febbraio, i legittimi beneficiari del reddito di cittadinanza riceveranno puntualmente la ricarica su carta Postepay.

Reddito di cittadinanza pagamenti febbraio per le domande accettate entro il 2019

La scadenza riguarda tutti i percettori del sussidio con domanda accettata entro il 31 dicembre del 2019, mentre per le domande accettate a gennaio 2020 i pagamenti sono partiti dopo il 15 di febbraio attraverso il contestuale ritiro della card presso l'ufficio postale indicato e comunicato via Sms o con un messaggio di posta elettronica. 

Ricarica reddito di cittadinanza per le domande accettate a febbraio 2020

Per le domande che, invece, saranno accettate nel corrente mese, il pagamento avverrà dopo il 15 marzo sempre a fronte del ritiro della carta del reddito di cittadinanza che sarà già attiva e, quindi, subito utilizzabile per fare la spesa, acquistare medicinali, pagare le utenze e prelevare contanti nei limiti previsti.