A quattro mesi dall'avvio del Reddito di Cittadinanza, e mentre i beneficiari del sussidio governativo attendono di ricevere la nuova mensilità, con i pagamenti relativi al mese di luglio in arrivo tra poche ore, scendono le stime sugli importi accreditati fino ad ora sulle card Rdc rilasciate da Poste Italiane.

Reddito di cittadinanza pagamenti, importo medio ora è 526 euro

Secondo quanto comunicato oggi dall'Inps, l'importo medio mensile erogato ai percettori nei primi tre mesi è stato infatti pari a 526 euro per quanto riguarda il Reddito di Cittadinanza, mentre ammonta a 207 euro nel caso della Pensione di Cittadinanza. Tenendo in considerazione entrambe le misure anti-povertà varate dall'esecutivo M5S-Lega, la media si attestata così a 489 euro, ossia meno dei 500 euro indicati non più tardi di un paio di settimane fa dal presidente della stessa Inps, Pasquale Tridico, in occasione della presentazione del XVIII Rapporto annuale dell'ente previdenziale: ancor prima, nel mese di giugno, la media indicata dall'istituto nazionale per la previdenza sociale era stata di 540 euro di importo per il Reddito di Cittadinanza e di 210 euro per le Pensioni di Cittadinanza.