Reddito di cittadinanza pagamenti febbraio, i soldi tutti spesi?

Pagamenti reddito di cittadinanza, le ricariche non vanno accumulate, ecco perché. Scaricare la carta del reddito di cittadinanza entro il 27 di ogni mese, la buona prassi. Pagamenti febbraio reddito di cittadinanza da azzerare entro il 31 marzo del 2020. Come spendere il reddito di cittadinanza mese dopo mese.

Image

In data odierna, 27 febbraio del 2020, la maggioranza dei percettori di reddito di cittadinanza ha già ricevuto l'importo spettante sulla carta Postepay, ma per non subire penalizzazioni è bene ricordare che il sussidio erogato deve essere interamente speso entro la fine del mese successivo

Pagamenti reddito di cittadinanza, le ricariche non vanno accumulate

Questo significa, per fissare le idee, che la ricarica di gennaio deve essere spesa interamente entro il 29 febbraio del 2020 altrimenti, nei limiti del 20% del beneficio erogato, l'importo che non è stato speso o prelevato sarà sottratto nella mensilità successiva in accordo con quanto è stato riportato da ilmessaggero.it