Tra reddito di emergenza, bonus, indennità ed altri sussidi, tanti cittadini nel corrente mese di luglio del 2020 passeranno all'incasso grazie agli aiuti di Stato. Inoltre, come peraltro riporta il sito gds.it, tra le scadenze c'è anche quella classica mensile per il reddito di cittadinanza.

Reddito di cittadinanza e reddito di emergenza quando arrivano i pagamenti di luglio

Nel dettaglio, coloro che dovranno aspettare di più come al solito, per il corrente mese, sono i percettori del reddito di cittadinanza in quanto la ricarica arriverà il 27/7, giorno più giorno meno, mentre per il reddito di emergenza i pagamenti sono attesi in questi giorni e, orientativamente, non più tardi del prossimo 15 luglio del 2020.

In particolare, entro il 15/7 arriverà la prima delle due mensilità del reddito di emergenza per le domande di Rem che sono state presentate ed accolte a giugno 2020, mentre sarà erogata dall'Inps la seconda ed ultima tranche del sussidio per chi ha preso la prima lo scorso 12/6, ed ha presentato la domanda, accolta, entro lo scorso 31 maggio.

Bonus Renzi e bebè ed il pagamento della Naspi, ecco quando

Le altre date da cerchiare sul calendario, per il mese di luglio del 2020, sono quelle relative al pagamento dell'indennità di disoccupazione Naspi, del bonus Renzi e del bonus bebé.

In particolare, e nell'ordine, i pagamenti di giugno della Naspi partiranno da venerdì prossimo, 10 luglio del 2020, mentre per l'11/7 è atteso l'accredito del bonus bebè di giugno da parte dell'Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale (INPS). L'erogazione del bonus Renzi è invece prevista nel periodo del pagamento del reddito di cittadinanza, e precisamente dal 23 al 31 luglio del 2020.