Dal prossimo mese di luglio del 2019, per chi ha già presentato la dichiarazione dei redditi con il modello 730, scatteranno i primi conguagli o eventuali trattenute tenendo conto, tra l'altro, delle detrazioni fiscali e/o di eventuali altri redditi dichiarati rispetto a quelli da lavoro e/o da pensione. 

Conguaglio Irpef o trattenuta direttamente sullo stipendio o sulla pensione

Al riguardo adnkronos.com precisa che il conguaglio Irpef o la trattenuta sarà applicata direttamente sulla pensione o sulla busta paga, e quindi direttamente sullo stipendio, nel caso in cui il proprio datore di lavoro faccia da sostituto di imposta

Rimborso 730 2019, in alternativa il credito si può utilizzare in compensazione

Anno dopo anno, in corrispondenza di ogni stagione dichiarativa, tanti contribuenti maturano un rimborso che, ricorda peraltro l'Agenzia delle Entrate, in alternativa all'incasso può essere utilizzato in compensazione per saldare con il modello F24 tante imposte, e tra queste l'Imu.