Uno dei momenti più toccanti e commoventi del festival di Sanremo 2020, oggi alla serata conclusiva, è stato quello che ha visto Rula Jebreal cimentarsi in un monologo sulla violenza sulle donne.

Rula Jebreal cachet, la cifra smentita in conferenza stampa

Prima dell'intervento di Rula Jebreal a Sanremo 2020 sul web era circolata l'indiscrezione sul suo cachet. Nel dettaglio, la cifra circolata di 25.000 euro è stata smentita proprio dalla giornalista e scrittrice in conferenza stampa, in accordo con quanto è stato riportato da sologossip.it, sebbene poi non abbia fornito la cifra esatta. Metà del suo compenso, non precisato, sarà comunque devoluto a Nadia Murad, attivista per i diritti umani che nel 2014 fu rapita e violentata dall’Isis.

Monologo Rula Jebreal sulla violenza sulle donne, le critiche non sono mancate

L'intervento di Rula Jebreal a Sanremo 2020 non ha trovato comunque l'acclamazione da parte della stampa italiana. Per esempio, secondo IlGiornale.it il monologo di Rula Jebreal, seppur toccante e ben costruito, in realtà non ha aggiunto nulla a quella che è la questione relativa alla violenza sulle donne.