Per il reddito di inclusione l'importo massimo ottenibile annualmente è pari a 6.575,56 euro per 12 mesi, e corrisponde al valore annuo dell'assegno sociale al quale aggiungere il 10%

Reddito di inclusione sostituito dal reddito di cittadinanza, misura in via di esaurimento





Questo è quanto, tra l'altro, riporta IlGiornale.it citando un messaggio Inps. Il reddito di inclusione è comunque una misura in via di esaurimento essendo stato sostituito dal reddito di cittadinanza. Dall'1 marzo del 2019, infatti, non è più possibile presentare domanda per il ReI.

Social card 2020, occorre presentare nuova Dsu per mantenere il beneficio

Per quel che riguarda la social card, riconosciuta, nel rispetto dei requisiti previsti, a famiglie con bambini di età inferiore a 3 anni, ed agli over 65, IlGiornale.it segnala che per mantenere il beneficio anche nel 2020 occorre presentare, al pari di quanto richiesto per continuare a percepire il reddito di cittadinanza e la pensione di cittadinanza, una nuova Dichiarazione sostitutiva unica (Dsu).