Torna il negativo sui mercati con le Borse europee che ieri dopo il timido rimbalzo della vigilia sono state colpite da nuove vendite.

La situazione sui mercati

Come si legge infatti nel close, il Ftse100 si è difeso meglio degli altri con un calo dell'1,27%, mentre il Cac40 e il Dax30 sono scesi rispettivamente del 2,11% e del 2,21%. Male anche a Piazza Affari dove il Ftse ib ha tentato a più riprese un recupero, salvo poi piegarsi al volere dei ribassisti e terminare gli scambi sui minimi di giornata 19.719 punti, con una flessione dell'1,71%, dopo aver toccato un massimo a 20.137 punti.

Da parte sua Wall Street non riesce a reagire e finisce la seduta con le ossa rotte. Sul fronte dei dati macro i dati su

I protagonisti a Piazza Affari

Trai protagonisti è da citare FCA. Secondo le ultime indiscrezioni sarebbe stato trovato un accordo sul prezzo per la vendita di Magneti Marelli al fondo Kkr. Cliccando qui è possibile leggere gli impatti attesi dagli analisti e le indicazioni strategiche su Fca.