Ieri si è visto un nuovo ribasso per le Borse europee.

La situazione sui mercati

Come si legge infatti nel close, il Dax30 si è difeso leggermente meglio degli altri con un rosso dello 0,86%, mentre il Ftse100 e il Cac40 sono scesi rispettivamente dell'1,05% e dell'1,11%. Conclusione negativa anche a Piazza Affari dove il Ftse Mib si è fermato a 18.693 punti, in flessione dell'1,15%, dopo aver segnato nell'intraday un massimo a 18.914 e un minimo a 18.655 punti.

Anche Wall Street ha registrato un calo soprattutto dopo la pubblicazione di alcuni dati macro. Tra questi

I protagonisti a Piazza Affari

Tra i protagonisti a Piazza Affari c'è Mediaset Il titolo ha conquistato il primo posto del Ftse Mib, grazie alla conferma bullish di Mediobanca che lo vede a 3,5 euro. 

Invece Tim è andato giù ma i broker restano Buy. Il titolo ha perso terreno per la terza seduta consecutiva, malgrado le conferme bullish di diverse banche d'affari. La mossa di Vivendi potrebbe tradursi in un nuovo scontro sulla governance favorendo nuovo appeal per Telecom.