Borse europee in rialzo, ieri, con la sola eccezione di Piazza Affari. 

La situazione sui mercati

Come si legge infatti nel close, il Dax30 e il Ftse100 sono saliti rispettivamente dello 0,4% e dello 0,45%, preceduti dal Cac40 che ha guadagnato lo 0,5%. L'unica eccezione negativa è stata quella di Piazza Affari che non è riuscito a sintonizzarsi con l'andamento positivo delle altre Borse europee, scendendo in controtendenza. L'indice Ftse Mib ha terminato gli scambi a 21.511 punti, con un calo dello 0,62%, dopo aver segnato nell'intraday un massimo a 21.548 e un minimo a 21.220 punti.

Da parte sua Wall Street si è dimostrata pronta a ripartire all'indomani delle decisioni della Fed che ha alzato il tasso di interesse i un quarto di punto. Trai dati macro da segnalare ci sono

I protagonisti a Piazza Affari

Tra i protagonisti della seduta è da segnalare Telecom. Il titolo ha perso terreno per la quarta seduta consecutiva, con l'attenzione del mercato rivolta alla gara per le frequenze 3.7 GHz. La view degli analisti