Lunedì sulle montagne russe a Wall Street per le azioni della Tesla, Inc. (TSLA) che, dopo un'apertura in forte rialzo a $ 800, prima hanno toccato nell'intraday quota 820 dollari, e poi sono scivolate fino a $ 752.

Tesla come una scheggia impazzita a Wall Street

Dopo una settimana pazzesca per Tesla, quella appena trascorsa, pure quella corrente rischia di essere ad alta volatilità per le azioni del produttore di auto elettriche. E questo anche considerando alcune indiscrezioni ad alto tasso di speculazione come quella riguardante un possibile interesse da parte di Alphabet (GOOG).

Takeover su Tesla da parte di Alphabet?

A riportarlo, citando un articolo apparso su Forbes, è barrons.com nel bollare il possibile takeover su Tesla, da parte della controllante di Google, come una speculazione inverosimile di M&A.  Al riguardo, infatti, barrons.com ricorda come molto tempo fa in effetti Google fosse interessata ad acquisire Tesla quando la capitalizzazione di Borsa si aggirava sui $ 5 miliardi, mentre in data odierna servirebbe mettere sul piatto, come minimo, quasi $ 140 miliardi.