Martedì scorso al Nasdaq le azioni della Tesla, Inc. (TSLA), società produttrice di auto elettriche, hanno toccato un massimo storico 968,99 dollari. Dopodiché si è scatenato l'inferno delle vendite con una perdita secca pari a ben $ 220. 

Vendere o comprare le azioni Tesla al Nasdaq dopo la caduta dei prezzi?

Venerdì scorso, infatti, le azioni Tesla hanno chiuso l'ottava a 748,07 dollari, ed ora c'è grande attesa alla riapertura tra chi è convinto che lo storno valga un 'Buy', e chi invece ritiene che il ribasso delle azioni nel breve termine sia destinato a continuare in ragione di una capitalizzazione di Borsa, attualmente a 134,8 miliardi di dollari, che appare eccessiva.

Azioni TSLA, rischi elevati per i trader inesperti

Quando un titolo come Tesla a Wall Street registra picchi di volatilità elevati, la categoria di investitori che rischia di più, quella che rimane col cerino in mano, è quella rappresentata dai trader inesperti in accordo con quanto è stato riportato da businessinsider.com.