In casa Tim la battaglia tra Vivendi ed Elliott sta entrando sempre di più nel vivo in vista dell'Assemblea degli Azionisti che è fissata per il 29 marzo del 2019

Vivendi SA è tornata all'attacco di Elliott

Dopo la decisione della CDP di incrementare la quota posseduta in Tim, la società francese non poteva di certo stare a guardare visto che c'è in ballo il futuro della società per quel che riguarda le prospettive di appoggio o meno alla creazione di una rete unica



Vivendi SA, riporta Askanews, è tornata all'attacco di Elliott, e nel farlo ha messo tutto nero su bianco con 'Restituire Valore a Telecom Italia', un 'White Paper' con il quale, secondo la società attiva nel campo dei media e delle comunicazioni, la società statunitense non solo in Tim ha 'provocato una distruzione di valore', ma ha pure 'messo in pericolo la stabilità finanziaria' ed ha beneficiato nel contempo 'del calo del prezzo delle azioni'.