Le borse europee hanno continuato a perdere terreno anche la settimana scorsa

La situazione sui mercati

Come si legge infatti nel close, a fine giornata il Ftse100 ha ceduto lo 0,44%, ma è andata peggio al Cac40 e al Dax30 che hanno accusato un ribasso rispettivamente dell'1,39% e dell'1,77%. Segno meno anche a Piazza Affari che si è mossa in linea con quella londinese, con il Ftse Mib fermatosi a 22.289 punti, in calo dello 0,49%, dopo aver segnato nell'intraday un massimo a 22.366 e un minimo a 21.964 punti.

Anche a Wal Street ha continuato a serpeggiare la paura. Tra i dati macro di rilievo

I protagonisti a Piazza Affari 

Tra i protagonisti a Piazza Affari è da nominare Unicredit. Il titolo ha snobbato le vendite del Ftse Mib grazie alla promozione arrivata da UBS che ora invita allo shopping.

Pirelli, invece, è scesa ancora. Il titolo ha perso terreno per la seconda seduta consecutiva, malgrado le indicazioni bullish arrivate da Morgan Stanley