Dopo tre sedute in flessione, ieri per le borse europee è arrivato il rimbalzo.

La situazione sui mercati

Come si legge infatti nel close, il Ftse100 è salito dello 0,77%, seguito dal Cac40 e dal Dax30 che si sono apprezzati rispettivamente dello 0,65% e dello 0,45%. In luce verde anche Piazza Affari che già nella seduta precedente aveva chiuso gli scambi in salita e ha continuato a spingersi in avanti ieri, con il Ftse Mib fermatosi a 21.457 punti, in rialzo dello 0,61%, dopo aver segnato nell'intraday un massimo a 21.569 e un minimo a 21.348 punti.

In attesa di alcuni spunti macro i futures sugli indici Usa hanno aperto la seduta lungo binari diversi con il focus anche su numerose trimestrali societarie. I dati pubblicati ieri riguardavano nello specifico

I protagonisti a Piazza Affari

Tra i protagonisti della seduta è da segnalare ancora Telecom Italia. L'annunciata uscita dell'AD Cattaneo continua a favorire gli acquisti sul titolo, sostenuto dalla speculazione che si fa strada su vari fronti. Le banche d'affari puntano all'unisono sul titolo.