Voucher vacanze e cashback. Tornano alla carica i commercianti di sogni – infranti. Federcontribuenti: in pochi giorni decine di segnalazioni di consumatori incantati e spaventati. Solo alla fine scoprono di essere diventati proprietari di una multiproprietà. Come avviene l’aggancio e come tutelarsi. Mille persone raggiunte al giorno con un 12% di successo e incasso per un giro di affari estero di svariati milioni di euro.



Ricevi, tramite una telefonata che parla di un pescaggio fortunato, un voucher vacanze del valore di qualche centinaia di euro, ”quasi sempre la vacanza ha come luogo la Spagna, il perchè lo vedremo in seguito”. Insomma con 160 euro vai a farti 7 giorni in un splendido resort a Tenerife in coppia, pensione completa e naturalmente accetti.

Come spiega il presidente Marco Paccagnella, la coppia per sette giorni viene letteralmente inseguita, stolkerata con riunioni singole o cene collettive con musiche e animazione in un clima di euforia collettiva quasi di esaltazione. Un vero e proprio lavaggio del cervello sulle meraviglie del resort e sulla possibilità di godere per tutta la vita, a costo del solo viaggio, di quei paradisi. Parlano di costi legati al viaggio poiché il resto lo paghi in comode rate con rid bancario grazie all’appoggio di finanziarie molto poco corrette, anche in termini di tassi di interesse applicati.