A Wall Street, per il primo trimestre del 2020, ci sono almeno 25 titoli da evitare, per i quali è sconsigliata l'apertura di posizioni long considerando la storia passata, ovverosia il rendimento medio registrato nel primo quarto degli ultimi dieci anni. La lista è stata stilata da Rocky White, analista quantitative senior di Schaeffer's Investment Research, ed è stata riportata su Yahoo Finance da Patrick Martin.

Da CenturyLink a Carnival Corporation 

Vediamo allora, in base a quanto sopra detto, quali sono i 25 titoli da evitare a Wall Street per il Q1 2020: CenturyLink, Inc. (CTL), The Goodyear Tire & Rubber Company (GT), C.H. Robinson Worldwide, Inc. (CHRW), People's United Financial, Inc. (PBCT), Entergy Corporation (ETR), American International Group, Inc. (AIG), Carnival Corporation & Plc (CCL).

Da Bristol-Myers Squibb a CF Industries 

Bristol-Myers Squibb Company (BMY), Alphabet Inc. (GOOG), Apache Corporation (APA), Assurant, Inc. (AIZ), The Goldman Sachs Group, Inc. (GS), Mondelez International, Inc. (MDLZ), General Motors Company (GM), L Brands, Inc. (LB), CF Industries Holdings, Inc. (CF).