Quella dal 27 aprile all'1 maggio del 2020 sarà un'ottava di scambi a dir poco impegnativa sulla piazza azionaria di Wall Street. E questo perché, innanzitutto, entreremo nel pieno della stagione degli utili.

Le trimestrali USA dal 27 aprile a 1 maggio, raffica di rapporti sugli utili

Basti pensare che, in accordo con quanto è stato riportato da Yahoo! Finance, tante società quotate ad elevata capitalizzazione rilasceranno i dati trimestrali a partire da PepsiCo (PEP), e passando per Caterpillar (CAT), 3M (MMM), Alphabet (GOOG), Advanced Micro Devices (AMD), Starbucks (SBUX), General Electric (GE), Boeing (BA), Microsoft (MSFT), Facebook (FB), Tesla (TSLA), Apple (AAPL), Amazon (AMZN), Qualcomm (QCOM), Twitter (TWTR), Comcast (CMCSA), McDonald’s (MCD), Gilead (GILD) ed ExxonMobil (XOM).

Grande attesa per la conferenza stampa di Jerome Powell

Oltre agli utili societari, gli altri due driver della settimana sono rappresentati dal meeting del FOMC e dall'atteso dato sul prodotto interno lordo americano nel primo trimestre del 2020.

Nel dettaglio, la Fed si riunirà martedì 28 e mercoledì 29 aprile del 2020 con il presidente Jerome Powell che, come al solito, a conclusione della due giorni del Federal Open Market Committee terrà una conferenza stampa.

GDP USA Q1 2020 in uscita mercoledì 29 aprile 

La conferenza di Powell sarà preceduta mercoledì prossimo dal rilascio del dato relativo al prodotto interno lordo statunitense nel primo quarto del 2020.alle ore 8,30 del mattino, ora locale, in accordo con quanto è stato riportato dal sito marketwatch.com.

Il dato sul GDP USA Q1 2020 sarà solo un assaggio dell'impatto devastante che sull'economia a stelle e strisce avrà la pandemia di coronavirus. Basti pensare che, in accordo con quanto è stato riportato di recente dal sito del TGCom24, JPMorgan prevede per il PIL USA, nel secondo trimestre del 2020, un crollo senza precedenti.