Nonostante le loro elevate valutazioni di Borsa, a Wall Street le azioni del comparto software nel 2019 hanno sovraperformato mediamente il mercato azionario USA di circa il 10% finora. Questo è quanto, tra l'altro, riporta Timothy Smith su investopedia.com nel precisare che a Wall Street i titoli del settore stanno continuando a beneficiare degli investimenti crescenti, da parte delle imprese, nel software aziendale

Previsioni Gartner sugli investimenti 2019-2020 in software aziendale

Non a caso la società di consulenza e di ricerca Gartner stima che la spesa per software aziendale raggiungerà a livello globale i 457 miliardi di dollari quest'anno per poi raggiungere i 507 miliardi di dollari nel 2020. 

IPO Datadog, esordio col botto al Nasdaq

L'ottimismo sulle società del software a Wall Street, tra l'altro, è stato confermato con la recente IPO di Datadog, Inc. (DDOG) che al debutto ha fatto registrare un rialzo che ha sfiorato i 40 punti percentuali. 

Su queste basi investopedia.com ha selezionato, sulla piazza azionaria USA, tre titoli di grosse società di software che, considerando anche il quadro tecnico, oltre a quello basato sui fondamentali, sembrano essere ben impostati per toccare nuovi massimi storici. S tratta, nello specifico, di Oracle Corporation (ORCL), Adobe Inc. (ADBE) e salesforce.com, inc. (CRM). Vediamo perché.