A Wall Street il settore tecnologico, dopo un ultimo quarto del 2018 caotico, ne ha fatta di strada. Basti pensare, riporta Madhura Bhattacharyya su Zacks, che il Technology Select Sector SPDR Fund (XLK) da inizio anno registra un +17,7% rispetto al +12,5% che, invece, ha messo a segno l'ampio indice S&P 500.

Perché l’hi-tech a Wall Street è in forte recupero

Il recupero settoriale è legato allo sviluppo ed alla rapida adozione delle nuove tecnologie, dal cloud all'IoT, e passando per l'intelligenza artificiale, le tecnologie nel settore dell'automotive, lo streaming video, il machine learning, il deep learning ed i dispositivi indossabili. Oltre a questi driver, inoltre, in futuro il settore tecnologico potrà anche avvantaggiarsi del 5G e dell'espansione delle tecnologie nel campo della robotica.

E così Zacks ha selezionato 5 titoli tecnologici che non solo da inizio anno hanno sovraperformato rispetto all'S&P 500, ma che hanno attualmente pure uno Zacks Rank # 1 (Strong Buy).