Chiusura d'ottava in moderato rialzo per la piazza azionaria di Wall Street dopo l'andamento contrastato della vigilia. A conclusione delle contrattazioni, infatti, il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0,59% a 7.938,69 punti con a ruota l'ampio indice S&P 500, +0,46% a 2.892,74 punti. Luce verde a fine sessione pure per il Dow Jones, +0,15% a 26.424,99 punti, e per il listino delle mid-caps Russell 2000, +0,96% a 1.582,56 punti, in scia all'accordo USA-Cina, sul commercio bilaterale, che sembra essere ormai in dirittura d'arrivo.



Dow Jones, Intel Corporation in controtendenza

Tra le Blue Chips, nel settore dei semiconduttori, le azioni della Intel Corporation (INTC) oggi, venerdì 5 aprile del 2019, hanno lasciato sul parterre lo 0,57% a $ 55,60 dopo che, riporta Briefing.com, gli analisti di Wells Fargo hanno abbassato la raccomandazione sul titolo da 'Outperform' a 'Market Perform'.