In linea con le attese, in data odierna la Federal Reserve ha reso noto d'aver lasciato invariati i tassi di interesse tra lo 0 e lo 0,25%. Pronto rialzo allora oggi, per la piazza azionaria di Wall Street, dopo il rosso della vigilia. A conclusione della giornata di scambi, infatti, il Dow Jones ha guadagnato +0,61% a 26.539,57 punti, e l'S&P 500 l'1,24% a 3.258,44 punti. Molto bene al close pure il Nasdaq Composite, +1,35% a 10.542,94 punti, ed il Russell 2000, +2.10% a 1.500,63 punti.

Dow Jones, rosso per Boeing tra le Blue Chips

Tra le Blue Chips del Dow Jones, nel settore aerospaziale, le azioni della The Boeing Company (BA) hanno perso a fine giornata il 2,83% a $ 166 dopo il rilascio di una trimestrale con perdite superiori alle attese in accordo con quanto è stato riportato da Zacks Equity Research. Pure il fatturato Q2 2020, a $ 11,81 miliardi, si è attestato al di sotto delle previsioni di consenso posizionate a $ 12,61 miliardi.

Nyse, vendite su General Electric dopo trimestrale a due velocità

Al New York Stock Exchange, nel settore industriale, General Electric Company (GE) ha lasciato sul parterre il 4,35% a $ 6,59 dopo aver riportato nel secondo trimestre fiscale dell'anno 2020, al pari di Boeing, perdite superiori rispetto alle previsioni degli analisti di Wall Street. Di contro il giro d'affari, a $ 17,75 miliardi, ha superato le attese posizionate a $ 17,01 miliardi.

I titoli in denaro oggi dopo i conti: Shopify, Starbucks e AMD

Dopo il rilascio dei dati trimestrali, a Wall Street oggi, mercoledì 29 luglio del 2020, si sono distinti titoli come Shopify (SHOP), +6,96% a $ 1.053,59, Starbucks (SBUX), +3.72% a $ 77,42, e Advanced Micro Devices (AMD), +12,54% a $ 76,09.