Inizio d'ottava all'insegna delle vendite per la piazza azionaria di Wall Street in linea con la chiusura di seduta di venerdì scorso, e peraltro con maggiore intensità. A conclusione della giornata di scambi, infatti, il Dow Jones ha perso il 2,32% a 25.387,18 punti con a ruota l'S&P 500, -1,97% a 2.726,22 punti. Malissimo pure il Nasdaq Composite che, a causa di un nuovo sell-off sui titoli del comparto hi-tech, ha lasciato sul parterre il 2,78% a 7.200,87 punti. Semaforo rosso, al suono della campanella di chiusura, anche per l'indice delle medie capitalizzazioni Russell 2000 con un -1,98% a 1.518,79 punti.

Dow Jones, Verizon e Coca-Cola sfuggono alle vendite

Tra le Blue Chips, le azioni della Verizon Communications Inc. (VZ), +0,44% a $ 58,72, si sono opposte al sell-off in compagnia di The Coca-Cola Company (KO), +0,40% a $ 49,88, e di The Procter & Gamble Company (PG), +0,30% a $ 92,69.