Giornata di scambi a due colori oggi per la piazza azionaria di Wall Street. Al suono della campanella di chiusura, infatti, solo il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0,27% a 11.042,50 punti, mentre il Dow Jones ha perso lo 0,29% a 27.896,72 punti. Semaforo rosso pure per l'S&P 500, -0,20% a 3.373,43 punti, e per il Russell 2000, -0,22% a 1.579,79 punti.

Dow Jones, crolla Cisco Systems dopo la guidance Q1 2021 deludente

Tra le Blue Chips del Dow Jones, le azioni della Cisco Systems, Inc. (CSCO) oggi, giovedì 13 agosto del 2020, hanno fatto registrare un crollo dell'11,19% a $ 42,72. E questo dopo che ieri, a mercati USA chiusi, la società ha rilasciato una trimestrale con utili e con ricavi oltre le attese, ma una guidance, sul corrente trimestre, con stime al di sotto delle previsioni formulate degli analisti di Wall Street.  

Apple al nuovo massimo storico con quasi $ 2 trilioni di capitalizzazione

Tra le altre large caps, Apple (AAPL) a fine seduta ha guadagnato l'1,77% a $ 460,04 con una capitalizzazione di mercato ormai prossima ai $ 2 trilioni  per i titoli della società di Cupertino.

I titoli più venduti oggi sull'S&P 500: HollyFrontier, Invesco e Hewlett Packard Enterprise

Tra i titoli in lettera oggi, sull'ampio indice azionario S&P 500, HollyFrontier (HFC) ha lasciato sul parterre il 6,32% a $ 25,50 in compagnia di Invesco (IVZ), -4,67% a $ 10,71, e di Hewlett Packard Enterprise (HPE), -5,23% a $ 9,61.

Nasdaq, ancora shopping sui titoli della Tesla

Nel settore auto, sul tabellone elettronico del Nasdaq, Tesla, Inc. (TSLA) ha messo a segno un balzo del 4,26% a $ 1.621. Il titolo continua a beneficiare dell'annuncio dello split azionario 5x1