La seduta odierna dovrebbe partire all’insegna dell’incertezza per la piazza azionaria americana che, dopo la chiusura negativa di ieri, quest’oggi dovrebbe avviare gli scambi in maniera contrastata. Il future sull’S&P500 dopo aver quasi azzerato i guadagni della mattinata si presenta sopra la parità con un rialzo dello 0,18%, mentre indietreggiare quello sul Nasdaq100 che scende di circa lo 0,5%.
A frenare il mercato contribuiscono le deludenti indicazioni arrivate dal fronte macro, con la doccia fredda degli ordini di beni durevoli che a dicembre hanno evidenziato una variazione negativa del 4,3%, segnando il maggior ribasso da luglio scorso, in netto calo rispetto alla lettura precedente che è stata rivista al ribasso da +3,4% a +2,6%. L’indicazione odierna ha deluso le attese degli analisti che si erano preparati ad un rialzo dell‘1,7%. Al netto della componente trasporti si è avuto un calo dell‘1,6%, in ribasso rispetto alla rilevazione di novembre rivista da +1,2% a +0,1%. Anche in questo caso il dato ha deluso le aspettative del mercato che si aspettava un incremento dello 0,6%.
Gli investitori attendono di conoscere altri aggiornamenti macro che saranno diffusi prima e dopo l’avvio degli scambi. Per l’indice S&P Case-Shiller di novembre si prevede un rialzo del 13,7% rispetto al 13,6% di ottobre, mentre l’indice della fiducia dei consumatori a gennaio è vista a 77,5 punti, in frenata rispetto ai 78,1 di dicembre.
Da segnalare che oggi avrà inizio la riunione della Fed che si concluderà domani con l’annuncio sui tassi di interesse e sul piano di acquisto di titoli di Stato che potrebbe essere ridotto da 75 a 65 miliardi di dollari.
Sul versante societario da seguire Pfizer che nel quarto trimestre ha visto gli utili calare da 6,32 a 2,57 miliardi di dollari, con un risultato per azione, al netto delle voci straordinarie, pari a 0,56 dollari, al di sopra dei 52 cents messi in conto dagli analisti. I ricavi sono scesi del 2% a 13,56 miliardi did ollari, anche in questo caso ooltre i 13,36 miliardi del consensus.