A causa della guerra dei dazi USA-Cina, quantomeno fino allo scorso G20 a Osaka, trovare settori di investimento validi per aprire posizioni long, sulla piazza azionaria di Wall Street, non è stato semplice. 

Wall Street, i segmenti di mercato immuni alla guerra commerciale USA-Cina



Questo è quanto, tra l'altro, riporta Josh Enomoto su InvestorPlace nel sottolineare come dall'inizio dell'anno, pur tuttavia, sulla piazza azionaria di Wall Street ci sia un segmento di mercato su cui persiste un sentiment positivo, e sul quale peraltro non influiscono i titoli dei giornali, spesso pessimisti, a volte sensazionali, sulla guerra commerciale USA-Cina