Tesla (TSLA)

Gli analisti di Morgan Stanley hanno segnalato ieri che le azioni della Tesla Motors potrebbero beneficiare di un effimero rally nei prossimi giorni, in reazione alla presentazione del nuovo crossover compatto Model Y in calendario nella tarda serata di oggi, giovedì 14 marzo.



JPMorgan: rischi per i numeri di vendita della Model 3

Nel report, l'analista Adam Jonas conferma comunque un rating Equal Weight sull'azione, avvertendo che eventuali rialzi sarebbero di breve durata: secondo il broker, l'evento rappresenta un'arma "a doppio taglio", perché se avrà successo potrebbe impattare sui risultati del gruppo nel breve termine sollevando preoccupazioni su una possibile "cannibalizzazione" dei precedenti modelli (Model 3, S, e X). Anche se non si conoscono ancora i dettagli sulle tempistiche di realizzazione del nuovo suv, costruito sulla stessa piattaforma della Model 3, indiscrezioni di stampa indicano che la produzione potrebbe partire già a novembre di quest'anno, con le prime consegne nel 2020.