Ultima seduta della settimana positiva e ancora nel segno dei record per gli indici azionari di Wall Street.

Wall Street batte ogni record: è Bull Market migliore di sempre

Sull'onda dell'ottimismo per gli sviluppi del negoziato commerciale Usa-Cina, lo S&P 500 sale in questa prima fase di contrattazioni dello 0,38%, quanto basta per aggiornare nuovamente il suo massimo storico dopo aver toccato in apertura i 3.110,17 punti base (ora è a 3.108,8).

Tocca una nuova vetta anche il Dow Jones, che si apprezza dello 0,3% portandosi in area 27.865 punti, mentre il Nasdaq Composite avanza dello 0,42% preparandosi così a mettere a segno il settimo rialzo settimanale consecutivo.

Wall Street sale con parole di Kudlow su guerra commerciale

Ad alimentare ancora gli acquisti sui tre principali listini contribuiscono quest'oggi alcune dichiarazioni di Larry Kudlow, consigliere economico della Casa Bianca: a margine di un evento a Washington del Council on Foreign Relations, l'esponente dell'entourage di Trump ha definito "molto costruttive" le trattative con Pechino, spiegando che i due Paesi sono "vicini ad assicurarsi un accordo" per porre termine alla guerra commerciale che dura da 16 mesi.

Wall Street supera i record: i numeri del lungo Bull Market

Nel frattempo, un nuovo report segnala che il bull market di Wall Street, ossia il lungo percorso di rialzi cominciato sui mercati statunitensi dieci anni fa all'indomani dell'ultima grande crisi finanziaria globale, è ora ufficialmente, oltre che il più longevo, anche il più remunerativo della storia recente per gli investitori.