Finale d'ottava in retromarcia per la piazza azionaria di Wall Street dopo la chiusura a due colori della vigilia. Al suono della campanella di chiusura, infatti, il Dow Jones ha perso lo 0,77% a 25.989,30 punti con al gancio l'ampio indice S&P 500, -0,92% a 2.781,01 punti. E' andata peggio al Nasdaq Composite che ha lasciato sul parterre l'1,65% a 7.406,90 punti, e lo stesso dicasi per il Russell 2000, il listino azionario delle Mid Cap, che è stato fotografato al close a 1.549,47 punti (-1,82%).

Dow Jones, bene Walt Disney dopo i conti

Tra le Blue Chips, nel settore media, i titoli della The Walt Disney Company (DIS) oggi, venerdì 9 novembre del 2018, si sono mosse in controtendenza strappando al close un rialzo dell'1,72% a $ 118. E questo dopo che la società, nel quarto trimestre fiscale del 2018, ha riportato utili  e ricavi superiori alle attese in accordo con quanto è stato riportato da Zacks Equity Research.