E' partita con il piede giusto la settimana di scambi sulla piazza azionaria di Wall Street. Il Dow Jones a fine giornata ha infatti guadagnato lo 0,23% a 24.386,03 punti con a ruota l'S&P 500, +0,32% a 2.659,99 punti. Fa meglio il Nasdaq che porta a casa un rialzo dello 0,51% a 6.875,08 punti. 

Dow Jones, Apple e Disney in evidenza

Tra le Blue Chips, bene a fine giornata, con rialzi sopra il punto percentuale, Apple (AAPL), +1,95% a $ 172,67, The Walt Disney Company (DIS), +2,49% a $ 106,83, e Merck & Co., Inc. (MRK), +1,39% a $ 56,34, mentre hanno perso terreno The Home Depot, Inc. (HD), -0,68% a $ 182,16, The Boeing Company (BA), -0,96% a $ 283,16, e The Travelers Companies, Inc. (TRV), -0,44% a $ 133,16.

Per quel che riguarda inoltre il calo che ha fatto registrare The Home Depot, Inc. nella sessione odierna, Briefing.com riporta che sul titolo gli analisti dell'investment banking Zelman hanno abbassato la raccomandazione a 'Hold' (mantenere). 

Nyse, Ford in Cina: vendite novembre 2017 in netto calo

Al New York Stock Exchange, le azioni della Ford Motor (F) oggi, lunedì 11 dicembre del 2017, hanno perso lo 0,24% a $ 12,58 dopo che si è appreso che in Cina, nello scorso mese di novembre, la società automobilistica ha riportato un calo delle vendite di veicoli pari all'8% anno su anno.

Le trimestrali di giovedì 14 dicembre 2017