Prolungando i rialzi della vigilia, la piazza azionaria di Wall Street ha archiviato la prima sessione di scambi della settimana in moderato territorio positivo. Al suono della campanella di chiusura, infatti, il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0,61% a 7.859,68 punti con al gancio l'ampio indice S&P 500, +0,35% a 2.850,40 punti. Luce verde pure per il Dow Jones che avanza dello 0,16% a 25.502,18 punti.



Dow Jones, Intel giù sul downgrade di Barclays

Tra le Blue Chips, nel settore dei semiconduttori, le azioni della Intel (INTC) hanno perso lo 0,06% a $ 49,30 dopo che gli analisti di Barclays hanno rivisto al ribasso la raccomandazione sul titolo da 'Overweight' ad 'Equal Weight'. 

Sul versante opposto, invece, ad aggiungere punti al Dow Jones sono stati oggi in prevalenza gli ordini in denaro su The Walt Disney Company (DIS), +1,65% a $ 115,97, DowDuPont Inc. (DWDP), +1,41% a $ 67,76, Cisco Systems, Inc. (CSCO), +1,10% a $ 43,30, e Pfizer Inc. (PFE), +1,26% a $ 41,05.