Dopo la chiusura due colori della vigilia, oggi Wall Street ha fatto registrare il terzo forte ribasso della settimana. Al suono della campanella di chiusura, infatti, il Dow Jones ha perso il 4,42% a 25.766,64 punti con al gancio l'S&P 500, -4,42% a 2.978,76 punti, ed il Nasdaq Composite, -4,61% a 8.566,48 punti. Male al close pure il Russell 2000 che ha perso il 3,54% a 1.497,87 punti.





Dow Jones, Microsoft scivola sul warning sui ricavi

Tra le Blue Chips, le azioni della Microsoft Corporation (MSFT) oggi, giovedì 27 febbraio del 2020, hanno lasciato sul parterre il 7,05% a $ 158,18 dopo che la società di Redmond, ieri a mercati azionari USA chiusi, ha lanciato un warning sui ricavi citando gli effetti negativi del coronavirus sul business.