Il crollo di Wall Street del 10 e 11 ottobre del 2018 ha fatto notizia in tutto il mondo, ed ha alzato il livello di attenzione degli investitori con i più pessimisti che, in particolare, hanno temuto per i mercati USA un crac che, per fortuna, non c'è stato. 

I temporali sul mercato azionario americano dopo anni di bull market



Dopo anni di bull market, in ogni caso, il crollo del Dow Jones di oltre 1.300 punti in sole due sedute è stato inatteso ed a tratti sconcertante, ma è proprio in questi momenti che è necessario mantenere la giusta lucidità in quanto quasi sempre si vengono a generare delle interessanti occasioni d'acquisto con probabili guadagni, anche rilevanti, nel corso delle sedute successive al crollo dei prezzi