Sul tabellone elettronico del Nasdaq tutti i titoli FAANG, anche se in momenti diversi, hanno fatto registrare a livello grafico uno dei pattern più temuti dagli analisti tecnici, quello relativo alla cosiddetta 'death cross', la croce della morte

Croce della morte per Apple, la prima da tre anni a questa parte

Tra i FAANG mancava solo Apple (AAPL) che, in accordo con quanto riportato da Tomi Kilgore su marketwatch.com, proprio in queste ore ha disegnato sul grafico la 'croce della morte', la prima da tre anni a questa parte. 

Tutti i FAANG hanno prodotto una death cross, brutto segno?

E questo dopo che il titolo Facebook Inc. (FB) ha a sua volta prodotto una death cross il 20 settembre del 2018, Amazon (AMZN) lo scorso 12 dicembre, Netflix Inc. (NFLX) il 19 novembre ed Alphabet (GOOG) il 15 novembre.