Chiusura d'ottava in moderato territorio negativo per la piazza azionaria di Wall Street messa sotto pressione dai rinnovati timori di guerra commerciale tra la Cina e gli Stati Uniti. Nel dettaglio, il Dow Jones è andato al weekend con un calo dello 0,34% a 25.090,48 punti con a ruota il Nasdaq Composite, -0,19% a 7.746,38 punti dopo il record storico della vigilia. Semaforo rosso pure per l'S&P 500 che è stato fotografato al close a 2.779,42 punti (-0,11%).



Dow Jones, titoli industriali sotto pressione

Tra le Blue Chips, la stretta in materia di dazi, da parte del Presidente Donald Trump sui prodotti made in China, ha spinto al ribasso in maniera diffusa tutti i titoli del settore industriale a partire da Caterpillar Inc. (CAT), -2,07% a $ 149,97, e passando per The Boeing Company (BA), -1,34% a $ 357,57, DowDuPont Inc. (DWDP), -0,91% a $ 67,76, e Chevron Corporation (CVX), -1,97% a $ 124,02.