A Wall Street, nella settimana dal 20 al 24 maggio del 2019, le sessioni di scambi saranno incentrate non solo sulle novità legate al possibile accordo USA-Cina sul commercio bilaterale, che sembra ancora molto lontano, ma anche sulle tante trimestrali in arrivo da parte dei big quotati che operano nel settore retail.

Quale impatto negativo sui dettaglianti con la guerra dei dazi?

Questo è quanto, riferisce la CNBC, ha messo in evidenza Jim Cramer, durante il programma televisivo 'Mad Money', in quanto le trimestrali nel comparto retail saranno un importante indicatore per capire quanto la guerra dei dazi abbia generato eventuali impatti negativi sugli utili e sui ricavi dei venditori al dettaglio.