Nuovi record storici nell'intraday, per la piazza azionaria di Wall Streeta partire dal Dow Jones che ha superato di slancio i 29.000 punti per poi ripiegare nel finale. A conclusione della giornata di scambi, l'indice delle Blue Chips è stato fotografato a 28.939,67 punti (+0,11%), mentre l'S&P 500 ha perso lo 0,15% a 3.283,15 punti. Semaforo rosso al close pure per il Nasdaq Composite, -0,24% a 9.251,33 punti, mentre il Russell 2000 ha guadagnato lo +0,37% a 1.675,74 punti.





Dow Jones, JPMorgan Chase bene dopo la trimestrale

Tra le Blue Chips, nel settore bancario, le azioni della JPMorgan Chase & Co. (JPM) oggi, martedì 14 gennaio del 2020, hanno guadagnato al close l'1,12% a $ 138,73 dopo il rilascio di buoni dati trimestrali.