Lettera a Wall Street, nella sessione odierna di scambi, in prevalenza sui titoli del comparto tecnologico. Al suono della campanella di chiusura, infatti, il Dow Jones ha perso lo 0,38% a 27.686,91 punti, mentre il Nasdaq Composite ha lasciato sul parterre l'1,69% a 10.782,82 punti. Semaforo rosso al close pure per l'ampio indice azionario S&P 500, -0,80% a 3.333,69 punti, così come il Russell 2000, listino delle mid e delle small caps, ha perso lo 0,60% a 1.575,10 punti.

Per settori, bene oggi a Wall Street le società industriali e dei comparti energia e finanza, mentre hanno prestato il fianco ai realizzi degli investitori i titoli dell'Information Technology, del settore immobiliare e utilities.

Dow Jones, forti bancari ed i titoli finanziari

Tra le Blue Chips del Dow Jones oggi, martedì 11 agosto del 2020, gli acquisti degli investitori si sono concentrati in prevalenza su titoli come JPMorgan Chase (JPM), +3,16% a $ 103,82, American Express (AXP), +1,61% a $ 103,26, e Boeing (BA), +0,40% a $ 180,13, mentre hanno chiuso in rosso Pfizer (PFE), -1,56% a $ 37,79, ed Apple (AAPL), -2,97% a $ 437,50.

I migliori di oggi sull'S&P 500: Wynn Resorts, Gap e Natl Oilwell Varco 

Tra i migliori di oggi, sull'ampio indice azionario S&P 500, Wynn Resorts (WYNN) ha piazzato al close un balzo dell'8,36% a $ 88,29, così come si sono ben comportati pure Gap (GPS), +2,60% a $ 15,02, e Natl Oilwell Varco (NOV), +5,07% a $ 13,05.

Le trimestrali a Wall Street in uscita domani, prima del suono della campanella di apertura degli scambi

Tra le trimestrali in uscita domani a Wall Street, prima dell'apertura delle contrattazioni, Briefing.com segnala quelle di Lemonade (LMND) e di Brinker (EAT).