Chiusura mista oggi per la piazza azionaria di Wall Street con il Nasdaq Composite che ha guadagnato lo 0,95% a 10.154,63 punti, mentre il Dow Jones ha perso lo 0,30% a 25.734,97  punti. Semaforo verde per l'S&P 500, +0,50% a 3.115,86 punti, mentre il Russell 2000 ha lasciato sul parterre lo 0,97% a 1.427,31 punti.

Per settori, bene oggi a Wall Street le utilities, le società del comparto immobiliare e quelle dei servizi per le telecomunicazioni. Deboli invece i finanziari, i titoli energetici e quelli operanti nel settore dei materiali.

Dow Jones, Walgreens Boots Alliance in forte calo

Tra le Blue Chips del Dow Jones oggi, mercoledì 1 luglio del 2020, bene al close Merck (MRK), +1,02% a $ 78,12, Walt Disney (DIS), +1,35% a $ 113,02, e Coca-Cola (KO), +0,31% a $ 44,82, mentre hanno segnato il passo Walgreens Boots Alliance, Inc. (WBA), -3,56% a $ 40,88, ed Exxon Mobil Corporation (XOM), -2,24% a $ 43,72.

Apple poco mossa al close tra le altre large caps

Tra le altre large caps del Dow Jones, Apple (AAPL) al close non è andata oltre un -0,19% a $ 364,11 dopo che la CNBC ha riferito che la società di Cupertino nella giornata di domani richiuderà altri 30 negozi.

Nasdaq, montagne russe su BioNTech

Sul tabellone elettronico del Nasdaq, nel settore delle biotecnologie, le azioni della BioNTech SE (BNTX) hanno perso al close il 3,90% a $ 64,14 dopo aver toccato un massimo intraday a $ 79,38 in scia ai risultati sperimentali promettenti ottenuti con un potenziale vaccino contro il coronavirus sviluppato insieme al colosso farmaceutico statunitense Pfizer (PFE) che, invece, ha guadagnato a fine seduta il 3,18% a $ 33,74.