In linea con le attese la Federal Reserve in data odierna, al termine della due giorni del FOMC, ha reso noto d'aver lasciato invariato il costo del denaro. La decisione della Banca centrale americana non è stata unanime in quanto James Bullard, presidente della Federal Reserve Bank di St. Louis, ha votato in data odierna per un taglio dei tassi di 25 punti base.



La reazione, da parte del mercato azionario americano , è stata positiva con il Nasdaq Composite che ha guadagnato lo 0,42% a 7.987,32 punti, e poi a seguire l'S&P 500, +0,30% a 2.926,46 punti, ed il Dow Jones, +0,15% a 26.504 punti. Bene per il Russell 2000 che è stato fotografato al close a 1.555,58 punti (+0,35%).